COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO
foto

Massimo Carcione

Docente esterno



Via Cavour 84, 15121 Alessandria

email: massimo.carcione@unipmn.it
Tel. 328 3266399
Fax: 0131 283704

- Curriculum - Ricerca - Pubblicazioni e convegni - Insegnamenti - Orario di ricevimento - Link utili -

Formazione

Dottore di Ricerca in Autonomie locali, servizi pubblici e diritti di cittadinzanza, coordinatore Prof. Renato Balduzzi, tutor prof. Luca Geninatti Saté - XXIV ciclo (a.a. 2009/11), Scuola di Alta formazione dell'Università del Piemonte Orientale "A.Avogadro"

Post-laurea in Storia dell'integrazione europea - Università del PO "A.Avogadro", Facoltà di Scienze Politiche - Cattedra J.Monnet (2008)

Laurea quadriennale in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Torino (1988), con tesi di Diritto Internazionale pubblico.

Altre qualifiche conseguite:
- Europrogettista - esperto in progettazione avanzata, monitoraggio e valutazione, Camera di Commercio Belgo-Italiana (Bruxelles, 2013)
- Esperto in gestione e valorizzazione dei Musei e dei Beni culturali, Corso della Regione Piemonte - SAA Scuola di Amministrazione Aziendale e Fondazione Fitzcarraldo (Torino, 2001)
- Art Manager, Corso di Federculture- Ministero per i Beni e le Attività culturali (Roma, 1999)
- Progettista di politiche attive del Lavoro, Corso della Regione Piemonte- CSEA (Torino, 1997)
- Istruttore di Diritto internazionale umanitario, Croce Rossa Italiana (Roma, 1987)

Carriera Accademica

Professore a contratto presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali (2012)


Chercheur associé presso l'IEP dell'Université de Grenoble - Laboratoire Pacte
http://www.pacte-grenoble.fr/blog/carcione-massimo/

Affiliato al Cestudir - Università di Venezia Ca' Foscari
http://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=132994


In precedenza:

dal 2011: cultore di Legislazione dei beni culturali, presso il Corso interfacoltà di Conservazione e restauro, Università di Torino - Scuola di Restauro di Venaria Reale (prof. A.Crosetti)

dal 2001 al 2009: Professore a contratto presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'UPO

dal 1998 al 2001: cultore di Diritto umanitario, presso la Cattedra di Diritto Internazionale (prof. G.Coscia) della Facoltà di Giurisprudenza dell'UPO

Attivita' didattica

2011-2012: Titolare del Corso di Organizzazione e politiche culturali e ambientali per il turismo (Corso di laurea ASPES, curriculum Turismo e territorio - L36; 30 ore, 6 crediti)

In precedenza:
  • 2009-2011: Seminari sulla Valorizzazione dei beni culturali nell'ambito dei corsi di:
    - Legislazione dei BC - Corso interfacoltà triennale di Conservazione e restauro, Scuola di Restauro di Venaria Reale): modulo di 8 ore;
    - Organizzazione e politiche culturali e ambientali del turismo - Corso di laurea triennale ASPES - Turismo e territorio, Università PO Avogadro; modulo di 10 ore.
  • 2010-2011: Tutor di tesi di Master in:
    - Management, marketing e multimedialità dei beni e delle attività culturali (Corep-Fondazione Fitzcarraldo, Torino);
    - Enogastronomia e management dell'ospitalità (FSE-Università di Scienze gastronomiche, Pollenzo);
  • 2009: Tutor di Diritto Pubblico per attività integrative della didattica (prof. Jorg Luther), 20 ore
  • 2008-2009: Titolare del corso di Organizzazione e Politiche del turismo (Corso di laurea magistrale in Società e sviluppo locale), 30 ore
  • 2006-2008: Titolare del corso di Legislazione e politiche culturali (Laurea in Analisi e gestione dei fenomeni sociali, organizzativi e territoriali), 30 ore
  • 2001-2005: Titolare del corso di Politiche dei Beni Culturali (Laurea in Gestione dei Beni territoriali e Turismo - sede di Asti), 30 ore
  • 2005-2006: Docenza nell'ambito del Master in Management culturale internazionale, Per.Form - Università di Genova (in collaborazione con il Ministero Affari Esteri), 4 ore annue
  • 2003: Docenza di Legislazione dei Beni culturali dell'FTS "Tecnico per la conservazione dei Beni culturali", presso l'Istituto Statale d'Arte "Ottolenghi" di Acqui Terme, 40 ore

Altre attivita' accademiche

Dal 2011 collabora con:

- il CESTUDIR - Centro Studi sui Diritti Umani, dell'Università di Venezia Ca' Foscari (prof. Lauso Zagato), per il progetto di rete delle ONG accreditate presso l'Unesco - SIMBDEA-ICH

- l'IEP dell'Université de Grenoble - Laboratoire Pacte, Département Politique & Organisation (prof. J.W.Dereymez) - Groupe "Memoire(s), Territoire(s), Rappresentations(s)"

- il CSSL - Centro Studi e Ricerche sullo Sviluppo Locale, presso il Polo universitario di Asti (Astiss-DRS, prof. Enrico Ercole)

In precedenza ha collaborato alle ricerche relative a:

  • Museo dei Tramways a vapore di Altavilla Monferrato (2006), Dipartimento DRS - su incarico di ARFEA SpA, Alessandria
  • Distretto del Benessere nel Basso Piemonte (2005-6), Dipartimento DRS - su incarico del Comune di Nizza Monferrato (AT)
  • Marengo sito d'Europa (2003), Dipartimenti DRS e POLIS - su incarico di Energia e Territorio SpA, Alessandria
  • Sistema museale provinciale (2001-2), Dipartimento POLIS in collaborazione con Dipartimento DRS - su incarico della Provincia di Alessandria

Ha tenuto lezioni e conferenze di Diritto della cultura presso l'Università di Bologna, sede di Ravenna (Facoltà di Beni Culturali); l'Università di Torino, Facoltà di Scienze MFN (3 lezioni); l'Università del Piemonte Orientale, Facoltà di Giurisprudenza (Corso di Diritto Internazionale), Facoltà di Lettere (Sede di Vercelli, 2 lezioni) e Facoltà di Scienze Politiche (Corso di Economia dei BC, 2 lezioni); l'Università di Venezia Ca' Foscari (Corso di Diritto Internazionale); l'Università di Ferrara (Corso di Economia dei Beni culturali),

Nel 2009, componente del Consiglio della Scuola di Alta formazione (come rappresentante dei dottorandi), presso il Rettorato dell'UPO; fino al 2011 ha collaborato alla segreteria del DRASD, presso il Dipartimento DISGE, e a quella del CEIMS, presso il Rettorato dell'UPO.

Altri incarichi scientifici

  • Full Member dell'IIHL - International Institute of Humanitarian Law di Sanremo (dal 2006); coordinatore con E.Greppi dell'High-Level experts meeting di Sanremo (14.12.2009), sotto l'egida dell'Unesco e dei Ministeri degli Affari Esteri e per i Beni culturali.
  • Legal advisor e componente della 1954 HC-1999 HP task force presso il Segretariato internazionale dell'ICOMOS - International Councilon monuments and sites (Paris). Dal 2005 al 2008, è stato Head of Delegation dell'ICOMOS, presso il Comitato per la protezione dei beni culturali nei conflitti armati, nell'ambito della delegazione dell'International Committee of the Blue Shield (UNESCO headquarters, Palace Fontenoy, Paris)

    In precedenza:
  • dal 2004 al 2011, membro italiano dell'ICLAFI - Comitato scientifico internazionale per gli aspetti legali, amministrativi e finanziari dell'ICOMOS
  • dal 2002 al 2004, cooptato nella Giunta esecutiva di ICOM Italia - Consiglio Internazionale dei Musei in quanto coordinatore organizzativo del Comitato Promotore dello Scudo Blu Italiano (sezione italiana dell'International Committee of the Blue Shield), con sede presso la Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO in Roma; coordinatore organizzativo del I Blue Shield meeting (Torino,-Venaria Reale, luglio 2004)
  • dal 1992 al 1993 membro della Commissione Nazionale Diritto Umanitario della Croce Rossa Italiana (Presidente prof. P.Benvenuti), docente ai Corsi nazionali per Istruttori DIU
  • Dal 2001 al 2006, collaborazione con l'Osservatorio PBC-Isform presso l'Università "L'Orientale" di Napoli (Direttore prof. F. Maniscalco)

Altre attivita' professionali

Funzionario dello staff della Segreteria Generale della Provincia di Alessandria, Responsabile del Servizio studi Autonomie locali (dal 2009)

Collabora con:

- SFA Scuola di Formazione per Amministratori di Volpedo, corsi per amministratori e revisodi dei conti degli Enti locali (dal 2011)

- Circolo culturale "I Marchesi del Monferrato" di Alessandria, progetti europei Listen e Preserve (dal 2006)

- Watch, World Association for the protection of tangible and intangible cultural heritage in time of armed conflict (Roma), progetto First Aid to Cultural Heritage in Times of Conflict (dal 2007)

- Legambiente Onlus, Campagna nazionale Salvalarte (dal 2010)

- Centro UNESCO di Torino, operante nell'ambito della FICLU, con sede presso la sede ONU-Bit di Torino

In precedenza è stato:

  • Segretario-tesoriere del Comitato Nazionale per il V Centenario della nascita di S.Pio V Ghislieri, Ministero per i Beni e le attività culturali, responsabile dell'organizzazione e gestione delle iniziative culturali e della promozione(2002-2006)
  • Segretario dell'Associazione Memoria della Benedicta, Parco della Pace e Centro di documentazione istituito dalla Regione Piemonte con L.R. 1/2006 (2006-2010);
  • Segretario del Comitato per la Valorizzazione della Cittadella di Alessandria, composto da Provincia e Comune di Alessandria, Fondazione CR Alessandria, Finpiemonte e Regione Piemonte (1998-2006);
  • Incaricato delle relazioni interne del Segretariato del World Political Forum, fondato dal Premio Nobel per la Pace Michail Gorbaciov, con sede presso il complesso monumentale di Santa Croce diBosco Marengo (2006-2008);
  • Responsabile amministrativo del Consorzio per l'Isral - Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria; collaborazione al progetto europeo Interreg "La Memoria delle Alpi" - Italia/Francia (2006-2010);
  • Capo di Gabinetto della Presidenza della Provincia di Alessandria (1995-1996); collaborazione con la Presidenza alla progettazione, organizzazione, gestione e promozione di progetti di rilevanza nazionale, tra cui Bicentenario della Battaglia di Marengo (2000); Centenario del Quarto Stato di G. Pellizza da Volpedo (2001); Centenario della nascita di G. Borsalino (2001); visite di Stato dei Presidenti della Repubblica O.L. Scalfaro (1997) e C.A. Ciampi (2003).
  • Responsabile del Servizio Beni e Attività culturali della Provincia di Alessandria: Direttore del Museo della Battaglia di Marengo, Responsabile della Galleria d'arte di Palazzo Guasco, Responsabile del progetto di Sistema dei musei della Provincia di Alessandria (1999-2002), curatore del progetto dell'Ecomuseo dei Tramways a vapore di Altavilla Monferrato (1999-2003)

Altre informazioni

Conoscenza delle lingue straniere:
FRANCESE (ottimo)
INGLESE (discreto)

In precedenza è stato:
- Consigliere della Provincia di Asti, Presidente della Commissione Finanze (dal 1995 al 1999)
- Consigliere Regionale e provinciale della Croce Rossa Italiana (1999-2000).

- Consigliere della Circoscrizione Centro del Comune di Asti (2000)
- Presidente del Club UNESCO di Alessandria, Federazione internazionale centri e club UNESCO (dal 2006 al 2011)
- collaboratore de Il Giornale dell'Arte (dal 2006 al 2008)
- componente della Segreteria provinciale e tesoriere dell'ANPI Provinciale di Alessandria (dal 2009 al 2011)
- Segretario generale aggiunto della SIPBC - Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali (dal 1997 al 2002)