COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2009/2010 --- Asti

Diritto penale


Codice GISS: NON COMUNICATO
Settore scientifico: ius/17
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Area Fabrizio De André, 14100 Asti
Titolare del corso:
Crediti: 6
Ore: 30
Anno: 3
Semestre: 2

Modalità di frequenza: consigliata

. Programma del corso

Programma dell'insegnamento:

a) Parte Generale:

1. Storia del crimine e della pena.
2. Il reato: i connotati dell'illecito penale.
3. Gli elementi costitutivi del reato.
Sul versante oggettivo: condotta, evento, nesso di causa, presupposti della condotta, oggetto materiale della condotta. Le scriminanti.
Sul versante soggettivo: dolo, colpa, preterintenzione. L'imputabilità.

b) Parte Speciale

4. La giustizia penale minorile.
5. La tutela penale di soggetti deboli.
6. Gli aspetti penali dell'interruzione della gravidanza.
7. I delitti contro la libertà sessuale.
8. La responsabilità penale dell'operatore sociale.
9. Il sistema penitenziario. Fonti, soggetti e ruoli.
10. Le alternative alla detenzione.
11. Le misure di sicurezza.

. Bibliografia - Testi d'esame

Gli Studenti frequentanti potranno preparare l'esame adottando gli appunti "completi" delle lezioni del Corso, la partecipazione alle quali è richiesta – per l'accesso a tale programma "agevolato" – nella misura di 7 lezioni su 8 (con la tolleranza di un'unica assenza).
Gli Studenti non frequentanti (ovvero i frequentanti che preferiscano prepararsi sui libri di testo) potranno avvalersi, per la "Parte Generale" indicata nel Programma, dei Manuali tradizionali di diritto penale (quali Antolisei, Fiandaca-Musco, Dolcini-Marinucci) ovvero del testo di G. FLORA-P. Tonini, Diritto penale per operatori sociali, voll. I e II, Giuffrè, Milano, ult. ed.; per la "Parte Speciale" indicata nel Programma, del testo di G. NEPPI MODONA – D. PETRINI – L. SCOMPARIN, Giustizia penale e servizi sociali, Laterza, Bari, 2009.
Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO