COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2009/2010 --- Asti

Medicina sociale


Codice GISS: NON COMUNICATO
Settore scientifico: med/42
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Area Fabrizio De André, 14100 Asti
Titolare del corso:
Crediti: 8
Ore: 60
Anno: 3
Semestre: 2
Organizzazione del corso: Lezioni, Esercitazioni, Seminari
Modalità di frequenza: Consigliata

[English] English Version

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

E' previsto il supporto di uno o più esperti "esterni" in relazione ad uno o più specifici argomenti del corso, da concordare con i discenti nel corso dell'A.A.

. Prerequisiti al corso

Conoscenze di base di metodologia della ricerca in ambito sociale.

. Obiettivo del corso

Saper analizzare e valutare le problematiche sanitarie in termini di impatto sociale. Saper analizzare e valutare i rapporti esistenti tra ambito sociale ed ambito sanitario. Saper giudicare criticamente il ruolo delle malattie sociali e l'impatto che queste hanno in termini sanitari ed economici.

. Competenze e conoscenze attese

Conoscere la struttura e l'organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale. Conoscere l'eziologia delle malattie sociali in generale. Conoscere le principali nozioni di Biostatistica, Epidemiologia ed Economia Sanitaria. Saper indirizzare la domanda dei vari "attori" sociali verso specifici servizi del SSN.

. Programma del corso

Definizione di medicina sociale. Oggetto della medicina sociale. Rapporti con le altre discipline. Concetti generali di salute. Sanità pubblica e medicina sociale. Classificazione internazionale delle menomazioni, delle disabilità e degli svantaggi esistenziali, OMS 1980. Il Sistema Sanitario Nazionale. Note di metodologia della ricerca medico sociale (nozioni di biostatistica), fasi e strumenti. La ricerca Epidemiologica (nozioni di base). Le malattie sociali. I riflessi sociali delle malattie.
Problemi normativi dell'handicap. Invalidità civile. Invalidità e lavoro. Handicap e scuola. Rumore e sordità. La tutela della salute dei lavoratori nella legge e nella "pratica". Gli infortuni: lavorativi e domestici. La sicurezza stradale e le sue implicazioni sociali. Salute ed abitudini a rischio. Nozioni di economia sanitaria. Sport e abitudini "farmacologiche" correlate, il doping.

. Attivita' di supporto alla didattica

E' previsto l'intervento di almeno un esperto "esterno" su un argomento attinente il corso, da concordare con i discenti.

. Strumenti didattici

Lavagna luminosa con lucidi. Proiettore e slide. Testi vari. Fotocopie articoli. File ad hoc.

. Bibliografia - Testi d'esame

C. Buzzi. La salute del futuro. Ed. il mulino.
P. Ferrario. Politica dei servizi sociali. Carocci editore.
R. Malcontenti. C. Palmieri. Lezioni di medicina sociale e delle assicurazioni. Giuffrè editore.
A.Boccia. G. Ricciardi. Igiene generale della scuola e dello sport. Ed. Idelson-Gnocchi.
V. Mapelli. Il sistema sanitario italiano. Il Mulino. Universale paperbacks.
S. Baldi e R. Cagiano De Azevedo. La popolazione italiana verso il 2000. Storia demografica italiana dal dopoguerra ad oggi. Il Mulino. Universale paperbacks.
J. Véron. Popolazione e sviluppo. Il Mulino. Universale paperbacks.
A.Golini. La popolazione del pianeta. Il Mulino. Universale paperbacks.
G. Berlinguer. Bioetica quotidiana. Ed. Giunti.
G. Cosmacini. C. Rugarli. Introduzione alla medicina. Editori Laterza.
S. Piccone Stella. Droghe e tossicodipendenza. Il Mulino. M. Zanoni. Appunti di programmazione ed economia sanitaria. Ed. Franco Angeli.
G. Bertola. Il Mercato. . Il Mulino.
B.Roques. Droghe e tossicodipendenze, manuale scientifico e pratico. Ed. sapere 2000.
R. Lewanski. La sicurezza stradale. . Il Mulino.

Testo di riferimento oltre al materiale fornito (file e fotocopie lucidi) è: Igiene e sanità pubblica. Nicola Comodo e Gavino Maciocco. Ed. Carocci Faber.

. Controllo dell'apprendimento

Prova intermedia scritta, sul programma svolto fino al momento (circa metà corso), tramite domande sia di tipo aperto che chiuso.

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove orali -

L'esame finale avverrà attraverso un colloquio tradizionale, dove oltre al programma svolto, lo studente dovrà esporre il contenuto di almeno tre dei libri consigliati (presenti in bibliografia o concordati con il docente) di cui 2 scelti dal discente ed 1 dal docente.

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO