COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2009/2010 --- Alessandria

Organizzazione e politiche locali


Codice GISS: NON COMUNICATO
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Via Cavour 84, 15121 Alessandria
Titolare del corso:
Crediti: 3
Ore: 20
Anno: 3PT
Semestre: 1
Organizzazione del corso: Lezioni, Esercitazioni
Modalità di frequenza: Consigliata

[English] English Version

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

. Obiettivo del corso

NEL CORRENTE A.A. GLI STUDENTI SEGUIRANNO IL CORSO DI SOCIOLOGIA DEL TERZO SETTORE, dedicato all'analisi sociologica delle organizzazioni non profit (ONP), nel contesto delle relazioni tra istituzioni pubbliche, mercato e società

. Competenze e conoscenze attese

. Propedeuticita' del corso

= =

. Programma del corso

Verranno in particolare affrontati i seguenti argomenti:
1. Il terzo settore: caratteri, funzioni, dinamiche
2. Sociologia delle organizzazioni nonprofit: il panorama italiano e la realtà piemontese
3. Il volontariato
4. La cooperazione sociale
5. ONP e politiche sociali: mercato sociale e welfare mix
6. ONP e società locale

. Attivita' di supporto alla didattica

= =

. Strumenti didattici

Video pc per presentazione relazioni

. Bibliografia - Testi d'esame

G.L. BULSEI (2006 a cura di), Cooperazione, servizi, territorio. Un'indagine empirica, Stampatori, Torino.
G.L. BULSEI (2008 a cura di), Investire in coesione sociale. Organizzazioni volontarie e politiche pubbliche, Stampatori, Torino.

. Controllo dell'apprendimento

Sono previste forme di supporto e verifica in itinere dell'apprendimento (con modalità che verranno comunicate a lezione e sul sito delle Facoltà)

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove orali -

La prova finale, modulata sull'esito di quelle intermedie, consisterà in un colloquio volto ad accertare l'acquisizione delle conoscenze e competenze attese

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO