COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2009/2010 --- Alessandria

Sociologia economica regionale

Modulo di: Sviluppo locale


Codice GISS: NON COMUNICATO
Settore scientifico: sps/09
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Via Cavour 84, 15121 Alessandria
Titolare del corso:
Crediti: 9
Ore: 60
Anno: 1
Semestre: 2
Organizzazione del corso: Lezioni, Seminari
Modalità di frequenza: Facoltativa

MATERIALE DIDATTICO: http://sp.dir.unipmn.it

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

Nessuno.

. Prerequisiti al corso

Nessuno.

. Obiettivo del corso

Sullo sfondo dei temi e dei concetti sviluppati nel primo modulo del corso di "Sviluppo locale", questo secondo modulo è diretto ad approfondire i rapporti fra impresa, reti di imprese e territori.

. Competenze e conoscenze attese

- conoscenze di base sul "capitalismo finanziario"- saper inquadrare le strategie di impresa sullo sfondo delle logiche e dinamiche del "capitalismo finanziario";- analisi critica dei concetti chiave in merito ai rapporti fra imprese e territori.; - analisi critica del concetto e dei modelli di "corporate governance"

. Propedeuticita' del corso

Nessuno.

. Programma del corso

In un contesto di intensa internazionalizzazione e di altrettanto elevata incertezza dell'agire economico, le imprese risultano non più radicate ma soltanto "ancorate" ai territori. Questa efficace metafora dello studioso francese Pierre Veltz sintetizza i nessi e anche le contraddizioni fra strategie d'impresa (delocalizzazione, outsourcing, internazionalizzazione ecc.) e politiche di sviluppo territoriali. Durante il corso saranno illustrati e discussi una serie di concetti chiave, fra i quali:- reti di imprese, global production networks, catene del valore globali;- corporate governance e "controllo dell'impresa"- responsabilità sociale d'impresa e impresa sostenibile- attrattività e competitività dei territori;- beni comuni e beni collettivi locali.

. Attivita' di supporto alla didattica

Materiali didattici on line, sitografia.

. Strumenti didattici

Computer portatile, proiettore, internet.

. Bibliografia - Testi d'esame

Testo introduttivo:Bruno Cattero (2007), Le trasformazioni dell'impresa e i contesti socioistituzionali, in M. Regini (a cura di), La sociologia economica contemporanea, Laterza, Bari-Roma, pp. 131-158. La bibliografia di riferimento e i testi per l'esame saranno resi noti all'inizio del II semestre.

. Controllo dell'apprendimento

La didattica del modulo è di tipo frontale-interattivo, orientata alla discussione e concretizzazione dei concetti e degli strumenti illustrati. Sono previste brevi presentazioni di testi da parte degli studenti.Esame finale.

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove orali -

Esame orale (ca. 15-20 minuti): domande aperte dirette a verificare la capacità di connettere fra loro diversi concetti / argomenti del corso (ragionamento).

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO