COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2011/2012 --- Asti

Analisi delle politiche pubbliche


Codice GISS: NON COMUNICATO
Settore scientifico: sps/04
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Area Fabrizio De André, 14100 Asti
Titolare del corso:
Crediti: 6
Ore: 30
Anno: 3
Semestre: 1
Organizzazione del corso: Lezioni, Seminari
Modalità di erogazione: Tradizionale
Modalità di frequenza: Consigliata

MATERIALE DIDATTICO: https://sp.dir.unipmn.it/course/edit.php?id=26

[English] English Version

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

Sldes del corso e Dispensa a cura della docente

. Prerequisiti al corso

Non è richiesto alcun prerequisito particolare all'insegnamento se non le propedeuticità consigliate dal piano di studi vigente in Facoltà

. Obiettivo del corso

Il corso si propone di introdurre gli studenti ai principali concetti e strumenti per l'analisi delle politiche pubbliche e, attraverso la loro applicazione a problemi oggetto di intervento pubblico, di far acquisire la progressiva capacità di analizzare attori, interazioni ed esiti dei processi di policy

. Competenze e conoscenze attese

competenze teorico metodologiche: cosa sono le politiche pubbliche, perché e come si studiano (finalità e paradigmi, problemi e concetti)
competenze analitiche: come si decidono e si attuano gli interventi pubblici (attori e processi, regole e strumenti)

. Propedeuticita' del corso

Non si segnala alcuna particolare propedeuticità dell'insegnamento se non quelle consigliate dal piano di studi vigente in Facoltà

. Programma del corso

Verranno in particolare affrontati i seguenti argomenti:
1. Dalla politica alle politiche
2. Il ciclo di vita di una policy
3. Come nasce un problema pubblico
4. Tipi di politiche e modalità di policy making
5. Processi e modelli decisionali
6. Decisione e attuazione: cosa succede dopo che una legge è stata approvata?
7. Dall'output amministrativo all'impatto sociale
8. Ambiente e politiche pubbliche: quali soluzioni per quali problemi
9. Le politiche di assistenza sociale

. Attivita' di supporto alla didattica

La docente sarà a disposizione degli studenti durante l'orario di ricevimento per qualsiasi chiarimento in merito alle lezioni, allo svolgimento dell'esame e della prova intermedia

. Strumenti didattici

Saranno a disposizione degli studenti tutte le slides delle lezioni ed una dispensa elaborata dalla docente. Entrambi gli strumentidovranno essere utilizzati unicamente come "guida" allo studio e non in sostituzione dei testi consigliati per la preparazione all'esame

. Bibliografia - Testi d'esame

M. HOWLET e M. RAMESH, Come studiare le politiche pubbliche, Bologna, Il Mulino, 2003 (solo per i non frequentanti)
I. MADAMA , Le politiche di assistenza sociale, Bologna, Il Mulino, 2010
M. FERRARI, I sistemi di welfare territoriali. A dieci anni dalla legge 328/2000, in 'Rivista delle politiche sociali', N°4, 2010 (l'articolo sarà a disposizione presso la biblioteca)
A. GENOVA, La crisi come fattore di riassetto del welfare locale: il caso delle Marche, in 'Rivista delle politiche sociali', N°4, 2010 (l'articolo sarà a disposizione presso la biblioteca)

. Controllo dell'apprendimento

Gli studenti potranno sostenere una prova intermedia, che concorrerà alla valutazione finale, secondo modalità che saranno comunicate all'inizio del corso.
Gli studenti impossibilitati a frequentare sono invitati a contattare il docente al fine di concordare forme alternative di supporto e verifica dell'apprendimento

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove scritte - Prove orali -

La prova intermedia consisterà in una prova scritta
La prova finale, modulata sull'esito di quelle intermedie, consisterà in un colloquio volto ad accertare l'acquisizione delle conoscenze e competenze attese

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO