COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2011/2012 --- Alessandria

Analisi statistica dei dati

Modulo di: Modelli di gestione e organizzazione A


Codice GISS: NON COMUNICATO
Settore scientifico: secs-p/08
Corsi di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Via Cavour 84, 15121 Alessandria
Titolare del corso:
Crediti: 6
Ore: 30
Anno: 2
Organizzazione del corso: Lezioni, Esercitazioni
Modalità di erogazione: Tradizionale
Modalità di frequenza: Consigliata

MATERIALE DIDATTICO: https://sp.dir.unipmn.it/course/view.php?id=22

[English] English Version

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

Proiezione di lucidi in formato elettronico contenenti i temi trattati a lezione

. Prerequisiti al corso

La precedente partecipazione a corsi di Statistica, Econometria o materie affini favorisce la comprensione degli argomenti trattati a lezione, ma non è né richiesta né consigliata.

. Obiettivo del corso

Obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti gli strumenti statistici necessari alla lettura quantitativa di alcuni fenomeni di interesse centrale per le politiche pubbliche, con particolare riferimento alla disuguaglianza e alla povertà.

. Competenze e conoscenze attese

Alla fine del corso gli studenti dovranno essere in grado di leggere ed utilizzare gli indicatori statistici trattati a lezione, dimostrando di conoscerne limiti e potenzialità.

. Propedeuticita' del corso

nessuno

. Programma del corso

Il corso tratterà i seguenti argomenti:

1. Nozioni di statistica descrittiva di base: definizioni e notazione
2. Distribuzioni di frequenza
3. Indicatori di posizione: media, moda e mediana
4. Variabilità: dalla varianza agli indici di disuguaglianza
5. Indici di povertà

. Attivita' di supporto alla didattica

Durante lo svolgimento delle lezioni è previsto lo svolgimento di esercitazioni aventi un duplice scopo: quello di dare un taglio applicato ai contenuti del corso e quello di preparare gli studenti all'esame finale. Lo svolgimento delle esercitazioni sarà curato dal docente stesso.

. Strumenti didattici

--

. Bibliografia - Testi d'esame

I lucidi proiettati durante il corso saranno messi a disposizione degli studenti entro l'inizio delle lezioni. Dispense ed eventuale materiale didattico integrativo saranno indicati all'inizio del corso.

. Controllo dell'apprendimento

Non sono previste prove intermedie

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove scritte -

Prova scritta orientata alla soluzione di esercizi ed alla risposta a domande di carattere sia nozionistico che interpretativo.

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO