COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2011/2012 --- Asti

Tirocinio e guida al tirocinio I anno


Codice GISS: NON COMUNICATO
Settore scientifico: sps/07
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Area Fabrizio De André, 14100 Asti
Titolare del corso:
Crediti: 1
Ore: 25
Anno: 1
Organizzazione del corso: Lezioni, Esercitazioni, Attivita' in laboratorio, Seminari
Modalità di erogazione: Tradizionale
Modalità di frequenza: Obbligatoria

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

Proiettore per computer (per la proiezione di slides formato Power Point), griglie di analisi

. Obiettivo del corso

. Competenze e conoscenze attese

Capacità di comprendere lo specifico professionale dell'Assistente Sociale anche in relazione al confronto derivante dal lavoro nelle équipe multiprofessionali nel quadro degli attuali orientamenti di politica sociale e degli assetti istituzionali/organizzativi dei servizi Socio-sanitari.
Comprensione del valore professionale del codice deontologico.

. Propedeuticita' del corso

Tirocinio II anno.

. Programma del corso

I servizi socio-sanitari (pubblici, privati e del terzo settore) nel quadro degli attuali orientamenti politico-sociali.
I servizi Socio-sanitari di base e specialistici: principale normativa di riferimento, mission, tipologia di utenza, servizi, prestazioni ed interventi garantiti, aspetti organizzativi e strutturazione gerarchico- funzionale.
La professione dell'Assistente Sociale nel contesto dei diversi servizi socio-sanitari (posizione gerarchico-funzionale, ruolo e funzioni, autonomia professionale...) ed i rapporti con le altre professioni sociali.
Problemi emergenti e prospettive future.

. Attivita' di supporto alla didattica

E' previsto il supporto, sia per quanto concerne la programmazione che la conduzione del tirocinio, del tutor/coordinatore dei tirocini e di quello di primo anno

. Strumenti didattici

. Bibliografia - Testi d'esame

Nel corso delle attività seminariali sarà fornito agli studenti materiale inerente i singoli servizi analizzati e le indicazioni bibliografiche sugli argomenti del programma.

. Controllo dell'apprendimento

A conclusione del tirocinio gli studenti, suddivisi in piccoli gruppi, predispongono una breve relazione su una traccia fornita in precedenza che dovrà valutare la comprensione dei temi trattati nel corso delle lezioni e del seminario. E' inoltre prevista un a relazione individuale che commenti e tennga in considerazione l'intero percorso formativo.
Le relazioni sono analizzate collegialmente dal docente di 'Principi e fondamenti del Servizio Sociale' e dai tutors per verificare il livello di aqpprendimento e di elaborazione.
La valutazione terrà conto dei seguenti criteri:

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove scritte - Prove orali - Casi studio - con uso strumenti -

La verifica finale prevede un incontro assembleare di restituzione valutativa su quanto eleborato dagli studenti nel corso del tirocinio.
Predisposizione di un lavoro libero a piccoli gruppi di sintesi complessiva da presentare in sede di assemblea.
A conclusione dell'incontro si procede alla registrazione dell'idoneità richiesta.

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO