COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2011/2012 --- Asti

Idoneita' di Italiano


Codice GISS: NON COMUNICATO
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Area Fabrizio De André, 14100 Asti


Titolare del corso:
Crediti: 0
Ore: 25
Anno: 1
Semestre: 1
Organizzazione del corso: Lezioni, Esercitazioni, Seminari
Modalità di erogazione: Tradizionale
Modalità di frequenza: Obbligatoria

[English] English Version

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

Fotocopie

. Obiettivo del corso

Il corso si propone di potenziare le capacità di utilizzo dell'italiano come lingua veicolare per lo studio e per la produzione dei testi previsti dall'iter universitario; intende inoltre recuperare le eventuali carenze e consolidare la conoscenza delle strutture linguistiche per un uso appropriato e consapevole dell'italiano lingua Materna o lingua Seconda (nel caso di studenti stranieri).

. Competenze e conoscenze attese

Capacità di comprensione di un testo scientifico (individuazione dell'argomento, delle idee principali e della struttura logica); competenza linguistica per un'espressione orale e scritta efficace

. Propedeuticita' del corso

A tutti gli esami di secondo anno.

. Programma del corso

Il corso verterà sui seguenti argomenti:

. Strumenti didattici

Fotocopie tratte da vari testi, fornite dal docente per le lezioni e le esercitazioni. Il materiale utilizzato resterà a disposizione degli studenti in segreteria. Non è necessario l'acquisto del libro indicato in bibliografia.

. Bibliografia - Testi d'esame

Testi di riferimento, disponibile in biblioteca: "La grammatica e il testo" (due volumi) di Maria Teresa Serafini e Luciana Arcidiacono, Bompiani, Milano 2000; “Strumenti per l'Italiano”, Le abilità linguistiche e i testi, Loescher, Torino 2006; B. Severgnini, L'italiano. Lezioni semiserie, Milano, Rizzoli, 2007.

. Controllo dell'apprendimento

Non è prevista prova intermedia. Il controllo dell'apprendimento è costante durante l'intero corso: ogni lezione comprende una breve parte teorica illustrata dal docente e un'ampia parte di esercitazioni -orali e scritte- eseguite dagli allievi.

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove scritte -

NOTA: La frequenza minima richiesta è del 70%.

Durante l'ultima lezione si svolge una verifica scritta di fine corso (2 ore), che –superata- permette l'acquisizione dell'idoneità. Lo studente dovrà dimostrare di comprendere il testo proposto, utilizzando la lingua italiana in modo corretto ed efficace.

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO