COLLEGAMENTO ALLA FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE COLLEGAMENTO ALL'UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE  - AMEDEO AVOGADRO

In seguito alla legge Gelmini, dal 01/01/2012 la Facoltà di Scienze Politiche è diventata parte del DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI (http://www.digspes.unipmn.it)
Stiamo provvedendo a trasferire i contenuti di questo sito su quello del Dipartimento.


L'OFFERTA FORMATIVA PER L'A.A. 2012/2013 SI TROVA SUL SITO DEL DIPARTIMENTO: http://www.digspes.unipmn.it/offerta_formativa.php


A.A. 2011/2012 --- Alessandria

Ricerca sociale


Codice GISS: NON COMUNICATO
Settore scientifico: sps/07
Corso di laureaIl corso si tiene a l'indirizzo: Via Cavour 84, 15121 Alessandria
Titolare del corso:
Crediti: 9
Ore: 60
Anno: 1
Semestre: 1
Organizzazione del corso: Lezioni, Esercitazioni, Attivita' in laboratorio
Modalità di erogazione: Tradizionale
Modalità di frequenza: Consigliata

MATERIALE DIDATTICO: https://sp.dir.unipmn.it/course/view.php?id=7

[English] English Version

. Supporti alla didattica in uso alla docenza

- presentazioni powerpoint
- traccia dettagliata delle lezioni in laboratorio

. Prerequisiti al corso

Non esistono propedeuticità. Tuttavia è assai consigliabile che studentesse e studenti abbiano padronanza di alcuni concetti di base così come illustrati nei corsi di Metodologia delle Scienze Sociali e di Metodi e Tecniche per la Ricerca Sociale di questa Facoltà. E' inoltre caldamente consigliato un ripasso delle funzioni di Spss così come insegnate nel corso di Metodi e Tecniche per la Ricerca Sociale.

. Obiettivo del corso

Il corso è incentrato sulla questione della causalità e della spiegazione causale nelle scienze sociali, che verrà affrontata sia sul piano teorico sia su quello pratico dell'analisi dei dati. In particolare verranno illustrate alcune tecniche di analisi (regressione bivariata e multipla; analisi della varianza; analisi della covarianza; regressione logistica binomiale e multinomiale), la cui applicazione verrà collegata agli aspetti teorici della causalità.

. Competenze e conoscenze attese

Al termine del corso studentesse e studenti saranno in grado di:
- sostenere una discussione sulla causalità e sulla spiegazione causale in sociologia;
- controllare ipotesi sul piano empirico, scegliendo la tecnica di analisi adatta al tipo di dati a disposizione;
- eseguire l'analisi della relazione causale con due o più variabili tramite il software Spss, impiegando la tecnica di analisi identificata tra quelle apprese durante il corso;
- discutere gli esiti dell'analisi a livello sostantivo, cioè in riferimento alla conferma o alla falsificazione dell'ipotesi controllata.

. Propedeuticita' del corso

Nessuna propedeuticità

. Programma del corso

Il programma del corso sarà articolato come segue:
1) Il problema della causalità nelle scienze sociali
- Causalità come dipendenza robusta
- Causalità come manipolazione consequenziale
- Causalità come processo generativo
2) Il controllo di ipotesi causali mediante il modello lineare additivo
- La formulazione di ipotesi di natura causale
- L'esame iniziale dei dati e il modello lineare additivo
- La regressione lineare a due o più variabili
- L'analisi della varianza (ANOVA) come estensione della regressione lineare
- L'analisi della covarianza (ANCOVA) come generalizzazione di regressione lineare e ANOVA
- La regressione logistica binomiale e multinomiale
La seconda parte del corso sarà costituita da un'alternanza di lezioni frontali e esercitazioni di laboratorio.

. Attivita' di supporto alla didattica

Parte delle lezioni avrà un carattere pratico e si svolgerà presso il laboratorio AlEx, dove il lavoro di studentesse e studenti verrà guidato dalla docente. Il calendario delle lezioni in laboratorio verrà comunicato all'inizio del corso.

. Strumenti didattici

Durante le lezioni in laboratorio e le esercitazioni, ciascuna studentessa/studente avrà a disposizione un computer dotato del software Spss. Saranno inoltre disponibili tracce dettagliate delle lezioni in laboratorio.

. Bibliografia - Testi d'esame

I testi d'esame sono i seguenti:
- Goldthorpe J.H. (2006), Sulla sociologia, Bologna, Il Mulino: capitolo 7
- Corbetta P., Gasperoni G. e Pisati M. (2001), Statistica per la ricerca sociale:
-- capitolo 6: pagg. 145-162 e pagg. 173-180
-- capitolo 8: pagg. 199-214
-- capitolo 9: pagg. 234-244 e pagg. 248-255
Per quanto riguarda le tecniche ANOVA e ANCOVA, lo studio dovrà basarsi sui documenti forniti dalla docente (slides powerpoint e esercitazioni in laboratorio)

. Controllo dell'apprendimento

Durante il corso verranno proposti dai 3 ai 4 compiti, che gli studenti dovranno svolgere entro scadenze stabilite dalla docente, affinché essi possano valere per la valutazione finale.
A quanti svolgeranno tutti i compiti nei tempi stabiliti e con giudizio positivo verrà richiesto un breve colloquio finale per concludere l'esame.
Quanti invece non concluderanno tutti i compiti, oppure lo faranno al di fuori dei tempi stabiliti, oppure non otterranno valutazioni positive anche su uno solo dei compiti, dovranno sostenere un esame finale consistente in una parte orale e una parte pratica in laboratorio.

. Modalita' e descrizione della verifica

- Prove scritte - Prove orali - Prove pratiche - con uso strumenti -

- Nel caso in cui l'esame venga svolto mediante i compiti:
-- Il primo compito verterà sul concetto di spiegazione causale, e consisterà in una presentazione e discussione critica di quanto appreso durante le lezioni in aula e dai testi in dispensa.
-- I compiti successivi consisteranno nell'analisi di una relazione causale specifica attarverso la tecnica di volta in volta richiesta (regressione lineare, ANOVA, ANCOVA, regressione logistica), seguendo quanto svolto durante le ore di laboratorio ed esercitazione.
- Nel caso in cui l'esame sia sostenuto in un'unica prova esso consisterà in:
-- un colloquio orale sui temi affrontati durante il corso;
-- una prova pratica in laboratorio, durante la quale l'esaminando dovrà stimare tramite Spss uno o più modelli tra quelli proposti durante il corso, e commentarne i risultati dal punto di vista sostantivo.

Studenti
Matricole
Erasmus [English]
  Docenti
Personale TA
Biblioteche
  IFTS
Laureati e Diplomati
Summer School
Esami di Stato
 
ULTIMO MINUTO